letras.top
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9 #

letra de sixth man of the year 96 - make rap great again

Loading...

[testo di “sixth man of the year 96”]

[intro: davide bates]
ah, ah, ah
ah, ah
m-i, frate’, ah

[strofa 1: davide bates]
non ho passato il testimone, sono ancora in pista (skrrt)
autodidatta come un privatista
la notte chiama, sono il centralinista
tu preparati, sto passando il ferro al mio apprendista (tu-tu-tu-tu-tu)
questo è un babbo (eheheh), un tipo da 104
calza in faccia, c’entro quatto quatto (tseh)
il suo disco è un pacco (grr)
vuole il beef? gli faccio lo scalpo
sono fuori giorno e notte in nero, fra’, come tim burton (ah)
sto correndo con road runner, tu mi sembri in panne (ahahahah)
per fare il rapper cali le mutande (che fai poi?)
e di strade, fra’, ce n’eran tante
questo non capisce, per rappare servono le palle (e non ce le hai)
ho il fuoco dеntro, non le anfetamine (nah)
vai all’infеrno, manda due cartoline (ahahah, mandamele)
io non ho tempo, tu non hai manco rime
questo vuole fare il g, ma in tasca c’ha le galatine
[ritornello: rollzrois & davide bates]
stiamo sull’onda, ma non è una civic (skrrt)
miriamo oltre le luci di questa city (brr)
se stiamo dentro al club (brr), il mio g non balla
geni da silicon valley ma in circonvalla (ah)
stiamo sull’onda, ma non è una civic (skrrt)
miriamo oltre le luci di questa city (brr)
se stiamo dentro al club, il mio g non balla (ah)
geni da silicon valley ma in circonvalla (ah)

[strofa 2: davide bates]
il team è bello caldo, frèro fa il palo al freddo (uh)
i miei sogni han palo alto, mica il palasesto (ahahah)
siamo in strada come riders (grr), mischio gin e cider
la mia storia greve, nuovo gene wilder (tu-tu-tu-tu-tu)
i miei lanci à la peyton manning (ah)
lei occhi verdi, dakota fanning
chiama il mio frè: “tra mezz’ora scendi” (ah)
guarda buste di confetti dietro occhiali fendi (seh), ah
questo fuma un’altra canna, ma gliel’ha pagata mamma (e guarda un po’)
infama tutti, poi parla di banda (ma che cazzo parli?)
si è venduto l’oro per la bianca
se c’è da darle, è il primo che scappa (pagliaccio)
lavoro clean manco fossi in banca
accendo un altro stooge
conto i soldi sopra un auto con i vetri scuri
tu non chiamarmi “cugi” (ah)
troppo boujee per ’ste bimbe e per ‘sti quattro illusi
metto ‘sti money in the bank come kool g (rrah)
[ritornello: rollzrois]
stiamo sull’onda, ma non è una civic (skrrt)
miriamo oltre le luci di questa city (brr, brr, brr)
se stiamo dentro al club (brr), il mio g non balla
geni da silicon valley ma in circonvalla (ah)
stiamo sull’onda, ma non è una civic (skrrt)
miriamo oltre le luci di questa city (brr)
se stiamo dentro al club, il mio g non balla
geni da silicon valley ma in circonvalla (ah, ah, ah)